lunedì 1 luglio 2013

e ancora una volta... beccati con le mani nella marmellata

Stavolta nell'europa liberistico-burocratica, e questa è già "una" notizia, si sono davvero inkazzati, ma tanto tanto: hanno scoperto che le 13 major bancarie hanno fatto cartello per escludere altri dall'entrare nel ricchissimo mercato del debito, peraltro in un sistema OTC (Over The Counter; definizione da wikipedia: I Mercati Over the Counter - mercati OTC - sono caratterizzati dal non avere i requisiti riconosciuti ai mercati regolamentati. Sono mercati la cui negoziazione si svolge al di fuori dei circuiti borsistici ufficiali) meglio noto come dark pool ossia ... illegale o, per essere buoni, fuori dal controllo legale tra il 2006 e il 2009; chi sono questi cattivelli? Bank of America Merrill Lynch, Barclays, Bear Stearns, Bnp Paribas, Citigroup, Credit Suisse, Deutsche Bank, Goldman Sachs, Hsbc, JP Morgan, Morgan Stanley, Royal Bank of Scotland, Ubs, ma sotto i riflettori dell'Antitrust Ue ci sono anche la International Swaps and Derivatives Association (Isda) e la società di informazioni e dati finanziari Markit.... come si dice in un bellissimo film: il meglio del meglio del meglio..... della finanza!!! Insomma i nostri banchieri, in un mercato della zona grigia, facevano commercio dei CDS (Credit Default Swap) ossia delle assicurazioni sul debito sovrano che vengono sottoscritte se si pensa che il debitore, spesso uno Stato, non è ritenuto solvibile o non lo sarà nel prossimo futuro... quindi chi li sottoscrive scommette che quel paese non sarà in grado di ripagare il debito: e se ciò è ritenuto veritiero i tassi d'interesse sul debito vanno alle stelle e il premio della scommessa.... pure. Soldi facili, insomma.... e a spese dei cittadini, magari non sempre completamente consapevoli, degli Stati che ne pagheranno il conto e lo scotto: dice nulla? Credo di si. Ora l'authority europea può chiedere spiegazioni e multare, ma non sarebbe il caso che le magistrature dei vari paesi aprissero un fascicolo in materia per valutare se ci sono reati penali quali ad esempio "danno all'economia nazionale"? E' mai possibile che la passino sempre liscia o quasi (già perchè al massimo si cospargono il capo di cenere e pagano qualche multa, ma in galera, no.... mai) a fronte dei danni che fanno alle economie nazionali ed ai cittadini?
.. naturalmente anche l'inchiesta sul libor falsato, ne parlai in un altro post, va avanti: le major bancarie coinvolte hanno pagato salatissime multe, ma .... poi? La Ue a fine anno chiuderà l'istruttoria: quando tutto sarà dimenticato, purtroppo.....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore