venerdì 5 luglio 2013

.. e con la sentenza la Fiom chiude il cerchio...

E' bastata una sentenza della Corte costituzionale: un sindacato non può essere escluso dalla rappresentanza in azienda solo perché non ha firmato il contratto in vigore. Lo prevede l’articolo 19 dello Statuto dei lavoratori, ma quella norma – precisa la Consulta – è illegittima. Bene, abbiamo sempre saputo, e qualcuno immaginato solo, che la Fiom avesse sempre avuto ragione nello scontro fra Fiat e il sindacato, vero, dei metalmeccanici perchè ha sempre detto ciò che in molti pensavano: la Fiat non ha, e non aveva, alcuna voglia di investire nel panorama economico italiano: l'unico vero obiettivo era quello di integrarla con la Chrysler e spostare il centro oltre atlantico soprattutto perchè, a differenza dei nostri politici, gli americani gli hanno dato molti soldi per non far fallire la consociata americana: soldi che dovrà restituire prima o poi ma per quello c'è sempre tempo, così come i soldi che deve al sindacato americano li restituirà, prima o poi... qui invece, a differenza dei precedenti 100 anni, non beccava un quattrino quindi non aveva interesse a metterci dei soldi e ..... quindi ha messo la retromarcia e lasciato tuto così com'è. Non solo: ha chiuso,  e fatto chiudere per ovvie diseconomie di scala, alcune industrie proprie e altre, come la irisbus, le ha delocalizzate mettendo sul lastrico centinaia di famiglie: ma cos'importa... il nostro ha lo sguardo "globale" e non può certo perdere tempo con una virgola, vero?
La Fiom, a differenza degli altri sindacati gialli e bianchi, non c'ha mai creduto: ed è stata letteralmente massacrata non solo dai media ma dalla politica stessa a partire dal PD (come non ricordare l'ex sindaco di torino che appoggiava competamente Marchionne e si faceva vanto di giocarci a carte) che si trovava, come sempre, nel mezzo del guado.
La sentenza è la chiusura del cerchio per la Fiom e non solo: qualcuno che sa dire di no esiste ancora in questo paese....
p.s.
e come riflessione per il wek end...

vi propongo qualcosa che ... vi farà passar la voglia di mangiare... ^___^
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore