domenica 17 luglio 2016

Le stranezze continuano..

Se non bastassero i dubbi sollevati dai media ci si mettono anche i social.... partiamo da nizza. Non so se avete avuto modo di vedere le foto che i media stanno diffondendo, ci sono anche i video ma stranamente youtube li leva, sul tir che ha fatto la strage:
se ingrandite l'immagine noterete, l'ho fatto anch'io, il raggrupparsi dei proiettili su un lato del tir... e quel lato non è quello del guidatore: qualche domanda mi assale.. ma le lascio lì nell'aere.
questa foto rappresenta... l'immagine di colui che si darebbe per morto nell'attentato vivo e vegeto in un paese arabo; il punto è: se è un fake o se è vero e nel secondo caso, chi mente? Perchè lui è sconosciuto agli annali dei terroristi (dal profilo fatto dai media beveva, problemi mentali, ecc.) mentre a partire da sua moglie per arrivare a suo padre e ad alcuni suoi amici, questi si che erano radicalizzati... anche qui qualcosa non va, almeno secondo me...
Veniamo al colpo di Stato, se è tale visto il livello di dilettantismo dimostrato,  in Turchia; anche qui qualcosa non va:
  1. di solito vengono occupati tutti i media e non alcuni come dif atto avvenuto;
  2. la seconda cosa che si fa.. si acchiappa il governo e il presidente della repubblica, nessuna delle due cose è avvenuta;
  3. se, come sta venendo fuori nelle ultime ore, erano decisi perchè si sono arresi subito esponendosi al linciaggio della folla e sotto le telecamere dei media?
  4. come ha fatto Erdogan a filaserla?
  5. Perchè UK e Germania hanno rifiutato preventivamente il visto al satrapo turco per poi alcune ore dopo fornirgli appoggio politico.. qualcosa non è andata per il verso giusto e per chi?
  6. come mai Erdogan ha chiuso la base di Incirlik da dove partono gli attacchi al Daesh islamico?
  7. E l'esiliato volontario, di cui ora i turchi chiedono agli usa l'estradizione, ha davvero dato il via a un colpo di stato dall'altra parte del pianeta senza muoversi da casa ... e senza che NSA, Cia, Fbi ecc. muovessero ciglio dimostrando, se è questo che ha fatto, falle enormi nella sicurezza americana?
  8. Il mandante.. sono vere le voci che dicono che sia 'occidentale'? Spiegherebbe la riluttanza europea a dare al Califfo l'eventuale asilo... chi ha rimestato nel calderone turco? E quale sarà il conto che il vincitore presenterà all'Occidente?
  9. il ruolo dei militari nel mondo turco era centrale: se qalcuno sgarrava essi erano i custodi della costituzione kemalista... intervenivano e rimettevano le cose a posto: sapete qual'è la prima cosa che ha fatto Erdogan? Una bella epurazione.. tutti a casa passando prima per processi, galere ecc. costruendosi nel frattempo i propri appoggi nello stesso mondo: non è un caso che erano pochissimi i rivoltosi.
Da un certo punto di vista Erdogan dovrebbe ringraziare i golpisti anziché perseguitarli.. perchè può eliminare anche quella parvenza di democrazia che ha lasciato in vita proprio in seguito al golpe non riuscito. Ne aveva voglia, gli serviva il movente e il colpevole: guarda caso gli sono arrivati fra le braccia entrambi a stretto giro di posto: non è un caso che in rete i complottisti parlano di golpe ' fatto in casa' o qualcun'altro di 'sindrome delle torri gemelle' ossia 'io sono a conoscenza di un qualcosa che qualcuno sta preparando e lo lascio fare perchè in questo modo posso fare quel che avevo in mente fin dall'inizio e con l'appoggio popolare per giunta...'. si si lo so: ipotesi e illazioni ma non vorrei fra dieci anni scoprire che era noto il mandante, occidentale, e l'esecutore e che il tutto era previsto per fare il turkish job e traspostare quel paese da democrazia a una semi-democrazia a uno stato islamico in barba ad Ataturk e tutto il resto.....
Sia chiaro: sono domande, perplessità e nulla è certo ma annoto che qualcosa sotto traccia si stia muovendo e non è un qualcosa che può avere esiti positivi per tutti... anzi. Sento puzza di cambi di alleanze, ricatti, guerricciole, stragi, terrorismi più o meno manovrati ecc. insomma c'è aria di cambi, più o meno traumatico, di regime e di orizzonte se non di

fate voi...
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore