venerdì 2 settembre 2016

Dura la satira....

E' tutto il giorno che fanno discutere: gli italiani sono bravissimi a indignarsi, devo proprio dirlo: come c'indigniamo bene noi non lo fa nessuno.... ma andiam per ordine. Charlie Hebdo ha colpito ancora e molto duramente proprio noi:
  1. questa è la prima vignetta. Un pugno nello stomaco e anche insultante... però, c'è un però perchè se letta acriticamente questa vignetta dice molto sul nostro carattere e sulla nostra capacità di autoassolverci quando dobbiamo badare al nostro piccolo particolare ma anche pronti a fare lacrime da coccodrillo quando le conseguenze di quanto sopra ci cadono letteralmente sopra la testa o ci schiacciano sotto cumuli di pietre. SIA CHIARO NON mi piace, la trovo rivoltante ma non posso non sottolineare che c'ha preso proprio nel segno: ha centrato in pieno l'obiettivo perchè una vignetta va letta che sia di Vauro o vincino o di .... Charlie Hebdo. Non è che se sfottono gli islamici, pagandola cara in termini di vite umane, ci va bene e quando prendono in giro noi allora c'indignamo, vero? Il pacco va preso per intero... la satira per quanto becera deve rimanere tale e intonsa!
  2. ed ecco quella 'esplicativa e, a loro modo, ricucitrice'.... bè nulla da aggiungere la dice da se cosa vuol intendere, no? Partendo dal presupposto che fuori dai nostri confini la visione delle cose italiche è differente la seconda vignetta non solo la dice lunga, anche sulla prima ma aggiunge sale sulla ferita perchè non c'è stata inchiesta sui tanti disastri accaduti in questo paese che non abbia visto il malaffare imperare ed emergere da esse, sulle reali intenzioni ma spiega anche la prima: hanno buttato un primo grosso sasso e poi uno più piccolo per vedere l'onda di ritorno. Potrebbe bastare questo ma c'è dell'altro: che diciamo a proprosito dei tanti condoni edilizi fatti dai partiti per fare cassa? Eppure la gran parte dei nostri connazionali ci si è buttata a tuffo in essi per farsi 'la casetta dei propri sogni non a norma delle leggi': va tutto bene? No perchè anche questa è 'mafia' per uno straniero.... eleggiamo chi ha promesso di chiudere un occhio e ci ammolla un bel condono e noi che fino al giorno prima eravamo dei fuorilegge diventiamo improvvisamente legalmente dei condonati..... ha proprio torto Charlie Hebdo?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore