venerdì 14 novembre 2008

Macelleria sociale? non ci sono le prove.....

Amara sentenza a Genova per i fatti della Diaz. Psgano gli esecutori ma non i pezzi grossi (i quali anni negli anni anzi hanno fatto carriera). E anche le condanne inflitte sono lievi ì, tanto lievi che la maggior parte andrà in prescrizione a mesi. Mi chiedo quali prove si sarebbero dovute portare per avere giustizia oltre ai filmati, foto, testimonianze ecc.? Mi chiedo: ma cosa realmente è accaduto in quei giorni? C'era realmente una volontà politica di reprimere sul nascere il movimento? E Carlo Giuliani, il ragazzo ucciso in quei giorni, ha scrificato invano la sua vita? Questi interrogativi, pur se corretti, non sono accettabili perchè in quei giorni troppe cose non sono tornate: da più parti si parlò di corteo "infiltrato" (forse per provocare incidenti?); perchè i black block non furono bloccati dalle forze dell'ordine che invece si accanirono contro i cortei pacifici, e per giunta autorizzati, che manifestavano? E a Bolzaneto, che accadde? Davvero ci furono metodi "sudamericani" lì? Ma, soprattutto, quello che accadde alla Diaz fu macelleria sociale (parole di un funzionario di polizia) o solo un'intervento di sgombero durante il quale ci furono degli "eccessi"? e cosa stavano portando "dentro" la scuola i poliziotti? Mica molotov? Tristemente si prende atto che anche in questo caso, passate le passioni del momento, alla fine non paga nessuno e non facciamo onore alla nostra storia: troppe volte l'abbiamo sporcata con trame, violenze, doppiezze, coperture, doppiogiochismi, connivenze, ricatti ecc. e troppe volte la verità giudiziaria è molto lontana da quella che raccontano filmati e testimonianze; ci aspettiamo che facendo appello si riequilibri questa sentenza: personalmente non cerco vendette ma giustizia e soprattutto si faccia luce sui tanti punti oscuri delle vicenda a partire dalle coperture politiche che le forze dell'ordine, cui va il mio rispetto quando compiono (anche pagando con la propria vita il loro servizio allo Stato) il loro dovere, hanno avuto durante quei giorni e dal fuoco di sbarramento contro qualunque critica venisse espressa (tralascio le accuse di comunista ecc. perchè sono infanganti per chi le fa non per chi le riceve): solo con
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore