lunedì 11 aprile 2011

un grazie e una colletta...

INNANZITUTTO GRAZIE!!!!!! GRAZIE PER I MESSAGGI IN PRIVATO E PER QUELLI CHE AVETE MESSO SUL POST PRECEDENTE; NON ME NE ASPETTAVO COSI' TANTI (LA MESSAGGERIA L'HO DOVUTA SVUOTARE UN PAIO DI VOLTE ALMENO), SOPRATTUTTO PERCHE' ESSENDO PENDOLARE FRA TEMPI DI SPOSTAMENTO E LAVORO IN SE TROVO POCHISSIMO TEMPO PER SEGUIRE I TANTI NICK CHE MI ONORANO DELLA LORO AMICIZIA SUL PROFILO E SUL BLOG. UN POCHINO IN COLPA COMUNQUE MI SENTO MA CREDETEMI A VOLTE E' DURA ANCHE SOLO FARE IL POST PERCHE' NON E' MIO COSTUME TIRARLO VIA MA CURARLO CON CALMA E QUINDI ALLA FINE SONO STANCO E NON ME LA SENTO DI PASSARE DA TUTTI FOSS'ALTRO PERCHE' NON AMO LASCIARE MESSAGGI DEL GENERE "UN SALUTO" E SIMILI MA MI PIACE LEGGERE IL POST E DARE UNA RISPOSTA ON TOPIC, COME SI DICE. QUINDI A RI-GRAZIE E VI INVIO COLLETTIVAMENTE UN BACIONE E UN SALUTO CALOROSISSIMO A TUTTI CON LA PROMESSA DI GESTIRE MEGLIO IL POCO TEMPO A DISPOSIZIONE CERCANDO DI CONTINGENTARLO IN MODO DA ALMENO PASSARE NEI PROFILI ENEI BLOG DELLA MAGGIORANZA DI VOI..... ALMENO CI PROVERO'... E NON DOVESSI RIUSCIRCI, PERDONATEMI, OK? .... e ora veniamo al post "la colletta" Oggi é stato il gran giorno: l'amato capo si è presentato a Milano, con annessi supporter, al processo che oggi era in programma e subito, nemmeno il tempo di entrare, ha avuto uno scambio di battute con il PM De Pasquale; fra botta e risposta pare che sia stato il PM ad aver l'ultima parola e a chiudere il discorso. Inoltre all'uscita ha fatto il solito show per i seguaci e la solita ridda di dichiarazioni per essi; e, per la stampa, giusto per non perdere il vizio di sparigliare e far montare la propria "visione", spostando su di se l'attenzione anziché sui "processi" che ha in corso, ha dato la stura alla notoria prolissità: fra le boutade mi é piaciuta quella che da l'ennesima versione sul caso "Ruby", ossia che gli dava i soldi per "non" farla prostituire..... ma non era la nipote di Mubarak? E il Parlamento italiano non ha creduto forse all'ansia dell'amato capo che temeva ci fosse un incidente diplomatico? Quale delle due? O delle tante che ha detto? Evitando di riportare le boutade sulla macchina del fango e sulla magistratura che lo attacca e che, a suo dire, danneggia l'immagine del paese non può non farci pensare, a noi comuni mortali che non abbiamo fior di milioni da dare agli avvocati, che l'impressione sia che, dal suo punto di vista, se non si riesce ad avere tutto sotto controllo, magistratura compresa, il paese passa non in secondo piano ma al centesimo, con tutto quello che ciò comporta..... sale un afflato nel comune mortale che si chiede: sarà proprio così? O é solo la solita strategia della comunicazione cui ormai dovremmo essere vaccinati? Nel vuoto dell'azione di governo come far dimenitcare a tutti che stanno affondando mentre lui cerca disperatamente di salvarsi e salvare tutto il castello di carte che ha costruito? gli industriali: il loro capo ha rilasciato un video nel quale si parla di loro solitudine. Come non capirli? Hanno sempre avuto un rapporto privilegiato con il potere: fin dalla Prima Repubblica, infatti hanno sempre trovato udienza (...) presso di esso occhi ed orecchie attente; addirittura fior di lavoristi ed economisti si spremono le meningi e non dormono di notte per trovare sempre nuovi modi per rendergli confortevole il giaciglio che si sono costruiti a scapito di lavoratori, giovani, precari e quant'altro... ma cosa vogliono di più? Ma cosa gli manca, un lucano? Si stanno accorgendo solo ora che alla sponda attuale della politica interessa solo il proprio particulare e non anche il loro d'interesse che é solo interessante quando porta favori e consensi? Mi assale un moto di commozione profonda nel vedere i soldi sprecati e la sofferenza individuale dell'uno da un lato, come la solitudine degli altri dall'altro: mi sale una proposta di stampo umanitaria ...... perché noi italiani, seriamente preoccupati per le sorti di questi poveri ex riccastri, non facciamo una colletta e li sosteniamo fattivamente? Come facciamo a essere insensibili di fronte al grido di dolore e di sofferenza di costoro? Su, su non facciamo gli egoisti: in fondo loro pensano e lavorano per noi e per il nostro futuro, quindi in qualche modo dobbiamo trovare il modo di ripagarli in qualche modo, no? Ora scusate, ma é quasi mezzanotte e domani sveglia alle 5.30, buonanotte a tutti e ancora grazie per l'affeto e l'amicizia dimostratami..............
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore