martedì 7 giugno 2011

Un, ulteriore, motivo per non votare il pdmenoelle?

Ma ci credereste mai? Il pdmenoelle dovrebbe andare scalzo in qualche santuario per i jolly che ha trovato: jolly che hanno nomi ben precisi Pisapia, De Magistris, Zedda e .... ma si mettiamoci pure Fassino che da Sindaco farà bene ne sono sicuro, come anche il neosindaco bolognese. Dovrebbe fare salti di gioia e mettere le vele al vento che tira e fare gioco di squadra, e invece? Hanno messo il cappello sulle vittorie e hanno ricominciato subito a creare le condizioni per..... perdere: litigano fra loro e litigano con chi ha vinto davvero Vendola, Di Pietro, ecc. riproponendoci pari pari il centrismo ben sapendo che così le elezioni si perdono. Non sanno, o non si accorgono (volutamente o meno a me non importa), che stanno pesantemente contribuendo alla rovina del paese? Si che lo sanno: ma sanno pure che questo vento che si sta ora alzando é già impetuoso e potrebbe travolgerli, o meglio potrebbe travolgere l'oligarchia che regge le sorti di questo partito nato già morto: come nella migliore tradizione sovietica, di cui sono nipoti degeneri, lo tengono su con l'ossigenoterapia mentre si guardano intorno alla ricerca disperata di altri approdi che gli diano un porto sicuro ..... sono in buona compagnia con il PdL ma in caso di crisi della politica affaristica si tengono su a vicenda sempre con il retropensiero che se affonda l'uno l'altro ha qualche probabilità di salvarsi salendogli addosso, si chiama sopravvivenza. Se non fosse che sono in 60 milioni ad affondare insieme a loro si potrebbe anche capirli ed essere solidali, se non fosse.... di motivi ce sono, come ben capirete, ce ne sono a iosa ma oggi ne ho trovato un altro, vi interessa? Si? No? Io ve lo racconto lo stesso, il blog é mio... A pagina due dll'Unità F. Piccolo ha avuto l'ardire di criticare D'Alema e la sua strategia ritenendola non solo disarmante ma anche irrispettosa nei confronti degli elettori in quanto continuare a proporre governi di fine legislatura dimenticando che un lungo governo di fine legislatura capeggiato da politico in questione abbia contribuito non poco a far andare le cose come sono andate é stato accusato di "manifestazione di primitivismo politico pericoloso ecc."; da cittadino mi chiedo: ma cosa ha detto il notista? Non é che forse c'ha preso? Non é che cercare di allearsi a tutti i costi con il centro neo-dc per mettere il bavaglio agli alleati a sinistra del pdmenoelle come accadde con Prodi? E non che cercare un governissimo nasconde una certa paura di perdere la bussola e il timone della eventuale coalizione alle prossime, eventualissime, elezioni disinnescando il vento che tira? Questa non si chiama paura? Votereste per politici siffatti?

Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore