lunedì 27 febbraio 2012

e sempre a proposito di crisi..........

Era a titoli cubitali nei quotidiani qui sui giornali locali: "Una donna di 31 anni, incinta al settimo mese, e' stata rinvenuta senza vita stamattina nella tenda in cui viveva con il compagno in una boscaglia alla periferia di Carrara (Massa Carrara)". Da non credere: qui non stiamo parlando della periferia del mondo, che so Kishasa o chissà dove, no qui nella civilissima Toscana "democratica (ora si dice così... prima era rossa, mi vien da ridere al pensiero)" del XXI secolo, in una provincia a guida "sinistroide" e con comuni in larga parte da essa governati.... vivere in una tenda, essere incinta, molto giovane (31 anni) .... in tutto ciò i servizi sociali e tutto il resto, dove sono? Erano al corrente che questa donna aveva già avuto problemi, prima ancora di rimanere incinta? Cos'hanno fatto? Si doveva arrivare all'ennesima tragedia per scoprire che la povertà é proprio sotto casa nostra o tutto ciò ci lascia completamente indifferenti? E i difensori della vita che tanto si sbracciano, stracciandosi le vesti, per difendere il "valore della vita", dove sono? Dormivano? Erano in altre faccende affaccendati o cosa? E i buonisti, sempre pronti a correre in soccorso del debole, erano a rabbonire chi? E le tante donnine che oggi si affannano in tante a "fare qualcosa" in nome della, ennesima, liberazione della donna, dove sono? Non si può restare indifferenti a queste cose, come non si può, ancora, restare indifferenti al fatto che ci stanno togliendo tutto, ma proprio tutto quello che nei primi 50 anni di questa repubblica ci si era conquistati con le lotte, la resistenza, i morti nelle strade, ecc. Qui la gente muore davvero......... a nessuno importa davvero?
VERGOGNATEVI TUTTI E, SOPRATTUTTO, TACETE!!!!!!!!!
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore