sabato 7 aprile 2012

..... e per finanziare la riforma da dove pescano i soldi?

Il cinismo dei prof é davvero unico: indovinate da dove prenderanno i fondi per finanziare la cosiddetta riforma del mercato del lavoro? Ma da noi naturalmente:




Casa. Non bastava averla tartassata per benino (addirittura pagheranno anche gli anziani negli ospizi se hanno fuori da essi una casa), ora vi aggiungono per pi proprietari che non hanno una cedolare secca la riduzione dal 15 al 5% lo sconto forfettario che può fare chi dichiara con i redditi irpef i rediti da locazione.

Rc auto. Stretta sulla deduzione riconosciuta sulla tassa, pagata nel contratto di assicurazione auto, dovuta al SSN.

Auto aziendali. Deduzione che scende dal 40 al 27.5%

Tagli a Inps e Inail. I due Enti dovranno ridurre.... non gli emolumenti dei loro Dirigenti ma le spese di gestione....

Tasse per gli aerei. Non lo sapevo ma i comuni impongono tasse per l'imbarco....

.. insomma in un modo o nell'altro paghiamo noi cittadini. Nonostante che, come commenta efficamente Ugo Arrigo (docente e liberista dell'istituto Bruno Leoni, quindi non il solito "keynesiano" né tantomeno comunista), la spesa pubblica é sotto controllo (praticamente ferma), l'avanzo primario é positivo e si rischia, davvero, di raggiungere il pareggio nel 2013 ... il che significa che metà delle parole dette da questo governo per giustificare le "riforme" sono ..... balle. E se volessimo aumentare la liquidità potremmo:



come già ha fatto il Canada, potremmo non acquistare i 90 F35 e il centinaio di elicotteri, che ci porta nell'orbita americana abbandonando i sogni europei e le susseguenti parole incensatrici della bontà della UE;

potremmo, nonostante la prosopopea sia la stessa (parla per parola), fermare i cantieri low coast della tav;

potremmo reintrodurre il falso in bilancio;

ridurre a zero le consulenze;

ridurre se non cancellare i CdA delle aziende pubbliche ....

ma questo lo sapete già, vero?



Vi auguro una serena Pasqua a tutti di riflessione










è solo un modo per fare un augurio non solito .... non si vuole assolutamente offendere nessuno né la sua fede, sia chiaro .....



Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore