venerdì 31 marzo 2017

Pasqua: riti e mercato

Pasqua s'avvicina e riprende fiato l'annosa polemica sugli agnelli e sul loro consumo. Dal punto di vista puramente storico-mitologico (e per mitologico intendo anche religioso) l'agnello sacrificale è un puro simbolismo figlio di credenze antiche (Wikipedia). Essendoci evoluti, o almeno così ci piace pensare di esserlo, dovremmo aver superato lo stadio del 'sacrificio rituale' ma evidentemente non è affatto così!!!
Infatti pur se il consumo è sensibilmente diminuito si continuano a uccidere e consumare troppi agnelli.... evidentemente non è solo, quindi, un problema ritualistico ma c'entra qualcos'altro: la lobby industriale della carne e i profitti attesi da un evento, foss'anche religioso, da cui trarne; cis arebeb da sperare che qualcuno faccia qualcosa ma in un paese in regressione culturale, non solo economica, è già tanto che se ne parli senz'ideologismi ed estremismi: creddetemi è dura perchè sembra che per ogni cosa ci sia un estremizzazione, quasi che fosse nel nostro DNA: eppure non siamo un popolo bellicoso, anzi perchè dalla caduta dell'impero romano a oggi non abbiamo più nemmeno brillato come alleati leali visto che se s'iniziava una campagna militare essa non ci vedeva mai finirla dalla stessa parte dalla quale l'avevamo iniziata... quindi come mai si estremizzava (la cosa non vale solo per politica, economia, tradizioni ecc. ma pure per cose molto più futili come il calcio)? Semplice perchè son tutte cose che ci permettono di parlarne, anche in maniera accesa e insultando, senza che ci siano rischi diretti per il nostro modo di vita e per noi stessi.. in pratica son tutte cose che ci permettono di restare seduti in paciolle, virtuali o meno non conta, da cui pontificare: anche il sottoscritto ne sta parlando da casa sua davanti a un pc e non davanti a persone con cui confrontarsi.. cosa già fatta senz'averne tratto alcun beneficio e senz'aver spostato minimante le proprie convizioni e quelle altrui per una semplice ragione: il pregiudizio di cui siamo pieni. E' l'ultima cosa che ci è rimasta e di cui siamo rimasti (investire oggi) prigionieri. C'hanno levato tutto c'è rimasta la cosa peggiore e ce la teniamo stretta, purtroppo...
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore