giovedì 8 novembre 2007

Anno zero su Enzo Biagi...

C'era da aspettarselo che Santoro ad Annozero parlasse del Grande Maestro del Giornalismo Enzo (di cui ho parlato in precedenza klikkate sul nome del Maestro leggerete il precedente post; mentre se klikkate sul cognome che segue c'è la sua biografia) Biagi. Era importante parlarne per tanti motivi non ultimo quello che molti protagonisti del suo allontanamento oltre che ad essere ancora in giro sia per la Rai che per le istituzioni tengono un profilo "basso" o hanno mancanze di memoria improvvisa: ed in un paese privo di memoria come il nostro è importante che invece come al solito la storia di quest'Italiano non vada nel dimenticatoio; c'erano Sabina Guzzanti, Travaglio e un'amico del gironalista che ne hanno ricordato non solo le vicissitudini ma anche ricostruito il periodo ed il contesto storico in cui avvene: facendo venire a risaltare anche la pavidità di tanti personaggi che allora si dicevano all'opposizione che in realtà non andarono mai oltre le formali proteste. Durissime le parole dette dal Cardinale Tonini nel ricordare l'amico ma soprattutto nel ricordare "il come" venne trattato e allontanato dall'azienda che aveva contribuito a rendere grande e che gli si mostrava matrigna. Ma l'Italia con i suoi figli migliori si comporta come una matrigna mentre per i mediocri è invece amrorevole................................
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore