giovedì 8 novembre 2007

La Cassazione su S. Anna di Stazzema

Forse c'è ancora speranza. Nonostante il PG della Cassazione avesse espresso parere sfavorevole perchè non si potva provare chi fosse effettivamente lì durante il massacro la Corte ha deciso di confermare i 3 ergastoli per l'eccidio. Una pagina di storia che finalmente viene chiusa con il riconoscimento della resposanbilità delle SS che fecero l'eccidio (soprattutto gli ufficiali che impartivano gli ordini): uno dei più efferati eccidi dell'occupazione nazista in Italia. Certo questo non riporta in vita gli italiani trucidati a S. Anna di Stazzema nè porterà in carcere i responsabili ma di certo consentirà di chiudere una delle tante pagine che erano rimaste aperte, ma "oscurate" per ragion di Stato (dopo la guerra eravamo alleati dei tedeschi) , e riportate alla luce solo quando fu scoperto il cosiddetto armadio della vergogna che conteneva i dossier sulla strage consentendo ai giudici di aprire le indagini e chiamare in giudizio i responsabili.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore