giovedì 29 novembre 2007

L'Italia dei "fumosi"

Mentre il paese si ferma per "papparsi l'isola dei famosi" e scoprire che la conduttrice ha già proclamato la vincitrice con gioia mediatica del popolo dal pensiero flessibile e mobile con ascolti buoni e, per qualcuno, notti insonni a sperare che il proprio beniamino vinca (facendo fare soldi anche ai fornitori di servizi telefonici per chi votava) il paese cui non interessano queste vicende voyeuristiche era attonito nel vedere la forza delle corporazioni e la loro capacità di condizionare non solo i politici ma di reinterpretare pro domo sua le leggi. Due esempi di una sola legge: tassisti e banche che, nonostante le tanto decantate liberalizzazioni fanno come gli pare. A partire dai tassisti che hanno bloccato Roma che avrebbero dovuto essere liberalizzati e che invece hanno dimostrato non solo la loro forza ma anche la determinazione a mantenere il servizio così com'è a scapito della concorrenza e dei cittadini. E che dire delle banche che, nonostante la legge succitata citasse la possibilità di rideterminare i mutui, e per giunta gratuitamente, danno un'interpretazione diversa e raggiungono accordi con i notai per fare, anche se un minimo, continuare a pagare anche la portabilità dei mutui e non solo la loro rinegoziazione? Il governo è intervenuto affermando che rifarà una nuova legge per dire quello che era già scritto nella precedente, dimostrando la incapacità e la debolezza della politica nei confronti delle corporazioni organizzate (per i tassisti è intervenuta la commissione di garanzia sugli scioperi che minaccia sanzioni, ma è poca cosa); non c'è niente da fare il nostro paese è proprio un paese liberale: ognuno fa quello che gli pare soprattutto se se lo può pagare......... intanto in tv gli italiani continuano a dormire ad occhi aperti nel guardare la "cronaca di una vittoria annunicata" mentre il paese reale è sempre meno che vorremmo che fosse!
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore