venerdì 30 novembre 2007

Il Messia e il Veltroni.

Dop l'unto del signore ora il Messia; non c'è pace fra gli "ulivi" ....... oggi ci sarà il "mitico" incontro fra i due futuri leader della politica italiana (referenderai a cui aderisco permettendo): quelli che dovrebbero rifondare un'altra volta la politica italiani dandoci in regalo una società perfetta dove amore, senso della propria posizione (niente invidia prego non è buonista nè socialmente accettabile visto che chi si arricchisce lo fa a spese degli altri è meglio non dirlo, vi pare?) sociale, e buonisti che non litagno mai se non per dirci che va tutto bene e che sono affari loro i nostri destini . Insomma si vedono B. e V. e gli orologi si fermano . Che si diranno? lo sappiamo tutti. cosa decideranno? Anche questo possiamo arguirlo facilmente (almeno quelli che non sono rinko dalla propaganda dell'una e della'altra parte). Come andrà a finire? Se non si va al referendum (cosa che spero vivamente) e si scioglie il Parlamento in fretta e furia per evitarlo (cosa puntualmente accaduta negli ultimi 20 anni) anche perchè si sa che la consorteria partitica è allergica a perdere soldi e poltrone. E' molto probabile che le posizioni rimangano uguali (soprattutto per il sospetto che B. miri al referendum per riportare all'ovile i "ribelli") e lontane fra loro e quindi ci sia un nulla di fatto ma è altretanto probabile che gli italini ancora una volta si bevano l'amaro calice della partitocrazia con annesse alleanze multicolori (anche nella destra demogogica ci sono problemi perchè voglio vederli i neofascisti e i Casini insieme in un futuro governo; a proposito non c'è una legge che vieta la ricostituzione del partito fascista?) e sentano il bisogno di schierarsi (per essere rassicurati come i bambini con i papà al di là che questi siano buoni o cattivi padri) in guelfi e ghibellini naturalmente definendosi tutti liberali ma in realtà (e ne abbiamo una prova in questi giorni con gli scioperi corporativi) ognuno preoccuato solo della propria parrocchia....... il tutto condito dalla perenne guerra per il controllo sia della società attraverso l'arena mediatica!
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore