venerdì 15 febbraio 2008

SUV: Senza Utilità Vera, solo megalomania?

Secondo un'agenzia federale statunitense che si occupa dell'infortunistica stradale sono un vero flagello dato che nel 56.3% dei casi di incidente stradale fra questi mostri e le auto normali sono le seconde ad avere la peggio provocando anche la morte del conducente. Inoltre: inquinano; occupano più spazio nei parcheggi; costano molto di più; sono pericolosi dato che sono pensati per il fuoristrada ed invece vengono usati prevalentemente in città. Sono diventati uno status symbol per i riccastri che ne fanno sfoggio e nei percorsi urbani li portano a fare manovre spesso pericolose. Una, ed una sola, caratteristica positiva c'è l'hanno: sono oltremodo sicuri per il conducente. Proprio queste caratteristiche dei SUV (aggiungerei anche la megalomania di chi li guida e si sente un padreterno) ieri a Milano hanno portata ad uno scontro fra un bus ed un tram, la dinamica è semplice: un SUV per superare il traffico ha cercato (a detta di testimoni e come riportano alcuni giornali) di entrare nella corsia preferenziali dedicata alla circolazione dei mezzi pubblici mentre nel frattempo arrivava un bus che per evitarlo si è scontrato frontalmente con un tram; risultato? Morto e feriti. Naturalmente non è solo questione delle macchine in se ma anche di cultura di chi li porta che, appunto,si sente un padreterno e non si rende conto che invece sta guidando una macchina pesante e difficile da gestire in momenti critici. Vista la alta incidenza di scontri dovuti a questi mostri perchè non si introduce una tassa di scopo sul loro prezzo di acquisto finanziando con essa un fondo per migliorare i servizi pubblici locali? E perchè non gli si vieta di entrare in città, o meglio perchè non gli si fa pagare un tassa ecologica se lo si vuole far entrare in città e con la stessa ci si finanziano opere pubbliche mirate al miglioramento dell'arredo e della salubrità cittadina (alberi, giardini ecc.)? in pratica una bella tassa sul lusso che, come a Londra, i riccastri si possono permettere di pagare tranquillamente e i megalomani sono spinti a disfarsene perchè non possono mantenerli)? E' un'idea che se fossi un politico attento alle politiche sociali ed ambientaliste prenderei seriamente in considerazione visto il loro costo non certamente accessibile a tutti.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore