mercoledì 29 luglio 2009

Scuola regionalizzata e in dialetto opppure merce di scambio?

Oggi i giornali, sia di maggioranza sia di opposizione, ne parlano: la lega ha chiesto attraverso il Capo che i prof prima di poter insegnare sappiano sia di storia locale che del dialetto: naturalmente incostituzionale perchè le lingue locali non sono previste come materia di studio ma il punto è un'altro ossia è solo una provocazione o è la merce di scambio per il federalismo in salsa leghista? Non sto a dilungarmi troppo perchè ormai nulla mi stupisce più di questo folle paese cos'ì come non mi stupisce che ci siano persone che ne parlino non mi stupisce che un tal partito che ha una mission così particolare, il federalismo prodromo della secessione, non solo sieda in Parlamento ma sia al Governo del paese; la cosa che mi chiedo però è un'altra: nessuno ha per caso inventato una macchina del tempo per tornare al 1943 e dire ai partigiani che lottavano e morivano sulle montagne di abbandonare quella lotta visto la fine che stiamo facendo, insomma lotta inutile e vana e morti senza senso.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore