domenica 20 febbraio 2011

e ora tocca alla Libia...

Mentre l'amato Capo non chiama l'amicone libico per non disturbarlo, il satrapo libico che fa? Fa sparare razzi sulla folla, e i morti aumentano. Si sta connotando molto più dura di quanto si sperasse la battaglia per la libertà in Libia: i combattenti, come altrove, sono cittadini che portestano e chiedono quei diritti dei quali l'occidente si é fatto scudo per distruggere l'Iraq e aggredire l'afghanistan; però quando si tratta dei nostri interessi quegli stessi diritti diventano un opinione e forse un concetto, nulla di più. Tunisia ed Egitto presto si accorgeranno quanto sono forti in noi, e nei nostri sodali maghrebini, quei diritti: wikileaks ha ragione quando dimostra come sia nera l'anima dei nostri governanti e quanto sia ipocrita il loro uso del problema dei diritti, si ipocrita perché non ci credono davvero e perché sanno che se in quei paesi davvero dovessero assaporarli per l'impero occidentale sarebbero guai e seri pure dato che siamo nella stessa situazione di quando le parti erano invertite (noi avevamo le braccia ma eravamo ignoranti come capre perché avevamo dimenticato da dove arrivavamo e loro la civiltà e la cultura che si erano sviluppate grazie alle civiltà mediterranee che avevano conquistato e con le quali e delle quali avevano fatto tesoro) e dauna tale situazione non possono non venire che rogne soprattutto per noi: o ci dimostriamo saggi e attuiamo politiche di inclusione alla tavola che loro da lontano vedono imbandita (mentre noi sappiamo vivendo qui che a suddetta tavola imbandita lo é per pochi) oppure ce li ritroviamo comunque in casa con il rischio altissimo di vedere nascere anche qui movimenti di protesta come quelli maghrebini ma stavolta ci sono anche elementi "nostrani" e ciò é un rischio per il sistema innanzitutto e per noi in secondo luogo e rischiamo di perdere tutto, ma proprio tutto con il crollo dell'impero. Di saggezza non ne vedo all'orizzonte: anzi le società occidentali si stanno arroccando a fortezza e questo é un errore e lo pagheremo caro: la fortezza occidente non può reggere a lungo e se chi la dirige fosse lungimirante farebeb tesoro degli insegnamenti storici e di quanto accaduto alla fine dell'impero romano, e invece no ..... la storia anche per i governanti sembra essere un optional anzi un accessorio visto che ripetiamo sempre lo stesso errore.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore