domenica 26 giugno 2011

S'é rotta la corda....

Uno dei tanti riti leghisti è quello di stendere una corda fra una riva e l'altra del Ticino con una squadra per riva che tira ..... oggi è successa una cosa: la corda s'è rotta. Se dovessimo seguire le superstizioni ce ne sarebbe abbastanza per evincere pessime prospettive per il futuro del partito (e le premesse, visti i contestatori interni, ce ne sono), ma non siamo così cattivi perché, in fondo, i leghisti sono molto più italiani di quanto essi stessi pensino o credino: ne sono la pancia e, infatti, li interpretano benissimo rappresentandone soprattutto l'egoismo. Al punto in cui siamo arrivati davvero c'è da sperare che nessun'altra corda si rompa perchè siamo al lumicino. Sia dal punto di vista politico-economico che sociale e personale e c'è davvero da sperare che quella che era una corda che teneva insieme il paese, ora ridotta un filino, tenga ancora per molto tempo perché è l'unica cosa che impedisce a tutti di vivere ancora peggio, se possibile, di come viviamo oggi.........
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore