giovedì 25 ottobre 2007

Morire a 11 anni

Come è possibile che un ragazzo di 11 anni si impicca nella cantina di casa? Quali sono le cause vere o presunte?Se a prima vista non c'erano problemi familiari qual'è stata la molla che ha fatto scattare la cosiddetta molla? E', forse, vero che era preso in giro a scuola per le orecchie grandi? Basta questo per spingere l'11enne ad uccidersi? Per fare audience si potrebbe fare il "solito" discorso sulla caduta dei valori sociali e prendersela o con la famiglia o con gli amici (o con entrambi) ma questo lo lascio fare agli espertoni del genere e ai comentatori di mestiere; qui volgio solo registrare lo stato d'animo di chi si trova a dover leggere queste notizie e chiedersi se il proprio di figlio c'abbia le rotelle a posto o se un cattivo voto a scuolalo porta a fare gesti sconsiderati. E' una vita folle questa come folle è la società in cui siamo condannati a vivere dove contano l'apparire e non l'essere e il fare soldi a qualunque costo e non con la dura fatica quotidiana del lavoro. In una società precaria dove di certo non c'è più nulla, salvo le solite facce televisive e/o politiche (in certi casi è uguale), dove tutto è in funzione del profitto di pochi a scapito dei molti e dove sei un numero su un conto ragionieristico ed una statistica per provare se vai a scuola e se hai lavoerato meno o più di tre giorni all'anno: in una società siffatta può accadere di tutto, anche una cosa del genere.Ma quelle dette finora sono solo parole, vuote parole, che si andrano ad unire alle tante altre che saranno dette dopo quest'accadimento triste (magari con annesso trappolone tv di qualche pio comemntatore): l'unica cosa che conta è la profonda tristezza per la morte di un ragazzo di 11 anni che ha spezzato la propria vita facendone mancare un pezzo anche a quei pochi di noi che ancora credono che il futuro sarebbe dovuto essere suo e non nostro e che non siamo riusciti a darglielo..........
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore