lunedì 29 aprile 2013

e dopo l'islanda, un altro caso da manuale ............ la Gran Bretagna

nel post di ieri citavo il caso islandese come sintomatico del tafazzismo imperante a qualunque latitudine del pianeta; ma ce n'è un altro di data ancora precedente e che oggi manifesta tutta la bontà, si fa per dire, del sistema venuto su in questi decenni, la Gran Bretagna.
Non è un caso che alla morte della Thatcher ci siano state persone che hanno brindato alla sua dipartita. Tutto quello che è accaduto dopo in quel paese, e non solo, è partito dalla connessione fra lei, Reagan e la chicago school of economics. Ma quali sono state le conseguenze, dopo 20 e rotti anni?
La Gran Bretagna ha oggi gli stessi problemi, per fare un esempio, dello Zimbawe .... con:
  1. dai 7 ai 13 mln di bambini appena sopra la malnutrizione, cifra in aumento;
  2. un pò di famiglie appena al di sopra della povertà e la gran parte di quello che fu il ceto medio anglosassone è sulla linea della stessa;
  3. ci sono zone del paese che vivono condizioni che erano note solo alla fine del '800;
  4. ci sono zone, per fare un altro esempio, dove gli ultimi tagli del governo cameron faranno perdere ben 700 sterline a una famiglia media in un anno solo..
insomma a una Londra sfavillante e piena di soldi, dove si costruiscono grattacieli a velocità luce, dove circa 10 mila stramilionari vivono nei loro resort  fa fronte il resto del paese dove la massa è ridotta decisamente male, eppure a ogni elezione, nonostante il calo dei votanti costante, gli inglesi oscillano da un partito all'altro, sempre gli stessi con una spruzzata di BNP, neofascisti nazionalisti, e partiti autonomisti scozzesi ecc. ma nulla di nuovo oltre ciò .... nessun movimento sociale serio e solo esplosioni di violenza incontrollate e una delinquenza diffusa capillarmente nella società che a sua volta si difende con un apparato repressivo da paese totalitario e un controllo altrettanto capillare; ma nessuna politica nè strategia realmente messa in atto per risolvere alla radice il problema: anzi il sociale praticamente non esiste più.. arrangiatevi. Questo paese si ritrova con una popolazione povera senz'alcuna assistenza diretta e indiretta... in Italia per fortuna non siamo, ancora, a questi punti e ci sono movimenti sociali che sopperiscono alla mancanza della mano pubblica e c'è M5S che ha, per ora, incanalato la rabbia e la frustrazione in un rivolo "parlamentare".... ma per quanto ciò potrà durare se la gente non trova una sponda forte per le proprie aspirazioni? Teniamo presente che decenni fa, con l'ondata liberista che ci ha coinvolti grazie alla sinistra, abbiamo adottato no, diciamolo meglio, hanno scelto, i nostri politici scientemente e ci hanno fatto credere di averlo fatto per noi e con noi, proprio quel modello .... potevamo sceglierne altri ma proprio quello: un modello che prevede poca fatica per le caste, sempre più simili a quelle tradizionali indiane che a classi sociali europee, e molta per gli altri spinti da una concorrenza feroce di stampo malthusiano sempre al limite della sopravvivenza o poco sopra.
Vogliamo davvero fare quella fine? Vogliamo davvero che i nostri figli siano nella loro stragrande maggioranza poveri e potenzialmente malnutriti nelle proporzioni "anglosassoni"? Hai voglia a dire che la GB è un paese finanziariamente forte.. ma quanto lo è ricca la sua popolazione?
Se a quanto sopra aggiungiamo tutti gli scheletri che abbiamo negli armadi come non comprendere i reconditi pensieri che hanno mosso quel deputato del M5S che, oggi, ha denunciato che "questo sembra il governo della trattiva Stato-mafia"?

Qui c'è il suo video-intervento: fatene tesoro e riflettete perchè sarà anche "un" governo stabile, ma non ci credo, ma troppe cambiali sono state firmate al suo maggiore azionista e prima o poi saranno passate all'incasso..... o con un amnistia o con un senatorato a vita o ... con, in una repubblica semi-presidenziale tutta da creare, una presidenza della repubblica con tanti saluti alle speranze di reali cambiamenti che azzerino l'inciucio....... e tutte le sue conseguenze.
p.s.
oggi è accaduto anche questo ... una cosa tipica della politica italiana bravissima a demonizzaregli altri vedendo in essi ciò che si è: l'ironia della sorte è che proprio un Carabiniere, cui  esprimeva solidarietà (di lana caprina), lo rimbrotta e duramente....

leggetelo.. è un vero esempio di civiltà e coraggio, nel secondo che lo rimbrotta, e del suo contrario del primo.... classico esempio di chi mandiamo lassù e che, però, ha i suoi anticorpi.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore