mercoledì 17 aprile 2013

Marini? ora che che i pentastellati saliranno al 50%.. grazie Bersani

La Chiesa? Si è rinnovata, l'Italia? Torna indietro di ..... 20 anni. Mentre, e mi dispiace dirlo, Gabanelli e Strada dicevano no grazie dall'altra parte del pianeta Italia, quello sempre immerso nella notte buia della Repubblica, si consuma un dramma: non possono più giocare con i boy scout pentastellati e ora devono fare sul serio; ma c'è un ma .... Bersani anziché uscire nel mare aperto della "P"olitica gioca sul sicuro del consociativismo partitocratico, immagino con il cappello dell'Alto Colle,  e dà a mr B. l'ancora di salvezza tanto agognata mascherata da "larghe intese", ma proprio larghe. Non sono un politico, sia chiaro, ma l'avevo previsto - pur nella sventura per il paese - che alla fine il PDmenoelle si sarebbe alleato con il suo clone PdL e Scelta civica per prendere due piccioni con una fava: è di stasera la proposta di Marini ma per tutto il giorno sono girati nomi come Contri, Cassese, Amato, Prodi, Mattarella, D'Alema e ... Marini tutti appartenenti alla nomenklatura "storica", una riedizione del"patto della crostata" in stile XXI secolo .... avanti Cristo. Insomma, e anche qui lo rivendico senza temere smentite, tutti nomi antichi, vecchi; nomi che da un mese girano sottovoce e che il sottoscritto temeva venissero fuori se si riusciva a costringere il PDmenoelle a scoprire le proprie vere carte .... nomi antichi, talmente antichi che nemmeno la teoria degli antichi astronauti che visitarono per traghettarci dall'essere gruppi di scimmie a esseri umani evoluti capaci di costruire piramidi, le 7 meraviglie del mondo, le astronavi e ...... il berlusconismo di destra e di sinistra: no questo no; è tutta nostra invenzione anzi temo che se "loro" lo venissero a sapere quasi sicuramente c'invaderebbero e di distruggerebbero perchè ci riterrebbero figli degeneri.
Le quirinarie sono state una grande mossa strategica, la prima vera mossa strategica di questo movimento sociale figlio di tante delusioni e disillusioni della società reale verso la politica, questa politica, che è ormai stufa degli inciuci e del sottobosco. Rodotà era un nome fatto da persone vere, che hanno fatto un favore al paese: non è un caso che la nomenklatura del partito la ritenga nemica; ora mi aspetto che sia votato compatto dal M5S.
Caro Beppe Grillo,
noi non ci conosciamo ma amerei dirti di persona che avevo ragione, come tutti quegli altri che lo dicevano e che tu definivi troll e altro ecc., nel sostenere - sia qui che sul tuo blog - che si doveva andare a vedere le vere carte in mano che aveva Bersani e non fare gli aventiniani perchè si sarebbe venuto a sapere subito quali erano le reali intenzioni del Pdmenoelle e ci saremmo evitati oltre 30 giorni di stallo, nonché la polemiche dilanianti sul tuo blog che non hanno fatto bene al moVimento 5 Stelle e che gli hanno fatto perdere già un bel 2% di potenziali elettori alle ormai prossime elezioni stra-anticipate che si terranno fra giugno e dicembre di quest'anno. Io come tutti gli altri che ti dicevano di "vedere il gioco" di Bersani siamo stati attaccati e bollati in tutti i modi, perfino di essere infiltrati del PD (personalmente la ritengo una vera offesa, peggio di quella di essere definito un troll), perchè i fatti ci hanno dato ragione:  io, e gli altri che NON conosco, lo sostenevamo con forza quando si scriveva sul tuo blog "vediamo il loro gioco e facciamo le mosse conseguenziali perchè alla fine avremo ragione e, si spera, i loro elettori aprano gli occhi e prendano i forconi"..... è anche vero che la mossa dell'inciucio non fa bene al PDmenoelle, sia dal punto di vista elettorale che politico, ma non è affatto detto che corrano in massa a votare per il M5S, anzi ingrosseranno le file degli astenuti e ciò non potrà che rafforzare il voto del PdL che basta che rimane stabile e vince...... prendendo tutto.
Ecco perchè era necessario spingere per votare candidati comuni; ecco perché era necessario sporcarsi le mani; ecco perchè avrei accettato un Grasso ma avrei legato tutto al carro della negoziazione legando la seconda, terza carica dello Stato a quella del Presidente della repubblica e del Governo.. tutto si legava e intrecciava; ed ecco perchè era necessario far scoppiare le contraddizioni del PD allora e non ora ed ecco perchè tutto si doveva fare subito e non dopo, cioè ora, quando il pdl è riuscito a uscire dall'angolo nel quale 2/3 degli elettori l'avevano spinto..... ma si sa non tutti hanno la stessa visione delle cose, tempo perso inutilmente.
Che il PDmenoelle sparisca non mi dispiace; ma che dalla sua sparizione ne approfittino monti e co., no grazie perchè il rimedio sarebbe peggio del male, e il paese reale ne soffrirebbe ancora di più, forse fino al punto di non riuscire più a rialzarsi da dove è ora... bastava fare buon viso a cattivo gioco e mettere in evidenza le reali intenzioni di questo partito e del suo segretario e che tutta la litania dei primi tempi era solo fuffa... si poteva essere da subito al centro dell'agone politico e invece ne siamo stati spettatori e questo si è rivelato un errore e si è perso tempo.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore