domenica 30 settembre 2007

Birmania 2007: Occidente dove sei?

Birmania anno 2007: Occidente dove sei? I democratizzatori di profesione che fine hanno fatto? Quelli che farebbero il diavolo a quattro per un paese "interessante" come Iraq e Iran come mai non mandalo le flotte e le "legioni" in quel paese martoriato da una dittatura sanguinaria e fuori dal tempo. Tutto il marketing guerrafondaio che in questi anni ci ha rotto i c*****i con la parabola che era necessario democratizzare il mondo non occidentalizzato pena la distruzione del "migliore dei mondi possibili" si sono dileguati nell'ombra...... dei tombini o si nascondono dietro l'immbilismo dell'ONU, dove il veto della Cina e della Russia impedisce una decisione in materia, facendo spallucce e facendo capire che hanno le mani legate: ma quali risorse ha la Birmania? Di sicuro non ha il petrolio in grande quantità e quindi non interessa gli americani (i democratizzatori per eccellenza); non ha risorse naturali e quindi non interessa le multinazionali e le aziende che appaltano le forniture del Pentagono e degli altri Ministeri della Difesa Occidentali; ha solo la fame e il sangue versato in questi anni: e solo le Organizzazioni umanitarie sostengono l'urto dell'arroccamento della dittatura birmana Amnesty in testa: oops forse non dovevo citare Amensty dato che è stata scomunicata dalla Autorità d'Oltretevere per aver rpeso atto che un'aborto in luogo di una misera fine era il male minore? Insomma gli occidentalisti d'accatto tacciono i birmani muiono (lasciati solit dai moralizzatori), i preti si sobbarcano la repressione; i giornalisti vengono uccisi impunemente e tutti ci rammarichiamo della situazione, Intanto teniamo truppe italiane in Afghanistan (dove passeranno le pipeline del gas ed del petrolio asiatico) ed in Iraq (dove ci sono ingenti risorse petrolifere) e stiamo per attaccare l'Iran per gli stessi motivi.....................
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore