giovedì 28 febbraio 2008

Società divisa in tribù? Cominciamo dalle scuole

In Arabia Saudita le commissioni scolastiche hanno proposto di eliminare la "X" perchè ricorderebbe una croce una cosa inammissibile in un paese culla del wahabismo cioè una delle correnti integraliste che hanno partorito i peggiori terroristi islamici (erano sauditi e di buona famiglia i terroristi che hanno lanciato gli aerei contro le torri gemelle americane non afghani o irakeni questo per la storia ma Bush ha fatto finta di non capire......). Da noi un giornale cattolico a mio parere è andato oltre: ha proposto che le scuole siano differenziate. Non nel senso di dividere diversamente abili da cosiddetti "normali" ma di dividere per appartenenza e credo le scuole: se si è genitori cattolici si dovrebbero poter mandare i propri figli in scuole esclusivamente cattoliche se si è comunisti in scuole comuniste e così via.......... è lecito parlare di lucida follia? Pensate al paradosso che mentre molti parlano di società multietnica e plurizzaziale da noi si fa il percorso inverso e ci si chiude nella propria tribù e non si comunica con l'esterno: quanto ci metterebbe una società ad esplodere in questo modo? Se ora ci si lamenta che tutti parlano e nessuno ascolta immaginate allora cosa accadrebbe: cattolici che non comprendono i musulmani; liberali che non comprendono i socialisti e così via, un gran bel macello da cui non potrebbero non venire che problemi dato che verrebbe meno quella base comune che è il nodo fondamentale su cui si tiene tutta la sovrastruttura sociale e lo Stato. Mentre si predica la tolleranza si praticherebeb la separazione; mentre si chiederebbe di aprire le porte all'Altro da sè nei fatti si vivrebbe in una società chiusa a compartimenti stangi dove ognuno rimane al suo posto senza possibilità di migliorare la propria condizione culturale e sociale che sappiamo benissimo avere le proprie radici nello scambio fra simili di informazioni e nel riconoscimento degli altri oltrechè nella condivisione della propria storia. Ci aspetta la costruzione di una società da incubo se qualche politico dovesse fare propria un'idea del genere ed il fatto che un giornale cattolico l'abbia fatta una proposta del genere fa comprendere come anche in quel mondo ci siano fiumi carsici di intolleranza e chiusura al mondo che non possono non preoccupare.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore