domenica 23 settembre 2007

Tassa sugli spogliarelli

La Norvegia (paese che mi sta sempre più simpatico ) ha deciso d'introdurre una tassa sugli spogliarelli e, dopo un tentativo bloccato da un tribunale che li aveva considerati una forma d'arte , il Ministro delle Finanze ha deciso di modificare la legge e tassarli. BENE, perchè non lo facciamo anche in Italia? Visto il giro di soldi che abbiamo nel mondo del porno (sia soft che hard) una bella IVA del 20% (come quella sui cd) non guasterebbe......Anzi io tasserei, rendendola anche legale a questo punto, la prostituzione (Amburgo vive con la tassa sui bordelli) e le case chiuse (che come tutti sappiamo esistono eccome), da un lato impedendo lo sfruttamento da parte di racket e malavita dall'altro perchè ciò fornisce a noi la sicurezza, dietro il controllo sanitario di prevenzione, del rapporto "mercenario". E al diavolo moralisti e benpensanti
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore