domenica 23 settembre 2007

Natale: fra consumo, tradizione e grande abbuffata

I giorni che precedono la ricorrenza del natale mi hanno fin da bambino incuriosito sia perchè vedevo i grandi affannarsi per comprare i regali farsi gli auguri ecc. e a casa mia madre che dalle 6 del mattino si preparava per cominciare a cucinare il pranzo natalizio spandendo per casa profumi ed odori che dire facevano venire l'acquolina in bocca è poco. Crescendo mi sono reso sempre più conto che questa festa (ritualizzata su una pagana precedente, ma questa è un'altra storia) era più un'affare per i commercianti che per le famiglie (visto che i prezzi aumentavano per magia poco prima) dato l'affannarsi delle persone io invece da laico mi sono sempre limitato a fare dei regali utili che cose che non servivano e ho qualche volta riciclato quelli ricevuti che non mi servivano, lo so è dissacrante ma le condizioni di vit così come si sono evolute da quand'ero piccino ad ora mi confermano sempre di più nella convinzione che a parte l'orgia consumistica (per chi se lo può permettere) e il baccanale prandiale (a cui invece non mi nego) hanno molto poco di religioso e di ritrovo della comunità ma tanto della illusione che almeno in questi giorni vuoi non pensare alle tante cose critiche e problematiche che ci affannano di solito: in pratica si riduce in una bella tirata di fiato, magari un pò costosa, e una frenata della frenetica vita che facciamo di solito; un saluto caloroso alle persone che invece lavoreranno in questi giorni permettendo il funzionamento dei servizi che neanche in questi giorni si possono fermare: auguri a VOI.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore