domenica 23 settembre 2007

Evasione a gò gò per il 2006


Una cifra spaventosa: fra 106 e 115 miliardi di euro (di cui 34 attualmente stimati, ma si parla di range, solo di evasione contrivutiva) per il 2006 nonostante un rialzo imprevisto di 35 mld di euro di entrate fiscali. Davvero ormai sono pochissimi quelli che le tasse le pagano in questo paese e c'è da chiedersi davvero con quale faccia si presentano i rappresentanti delle categorie (sia pubbliche che privati, sia dei lavoratori dipendenti che autonomi) ai tavoli di concertazione e, soprattutto, cosa farà il Governo per recuperare almeno in parte tale somma: ci rendiamo conto di quante finanziarie sono? Riusciamo ad immaginare, se tutti avessero pagato, quali interventi si sarebbero potuti evitare (penso alle pensioni ad esempio o allo stato sociale) e quali tagli si sarebbero potuti evitare? Ora non ci possono essere più scuse per i Governi di qualunque colore siano: devono dare un segnale in questo campo sennò davvero i cittadini onesti cominceranno davvero a dover essere messi in un qualche museo come specie in via d'estinzione, e le elezioni sono vicine per ora quelle amministrative che interessa qualche milione di votanti ma in tempi politici anche le genrali sono dietro l'angolo e non tutti avranno la memoria corta come sperano tanti della classe dirigente. Queste sono mazzate alla credibilità di qualunque Stato ed in Europa siamo primi in evasione ed elusione un primato di cui non andare fieri davvero .
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore