mercoledì 26 settembre 2007

Legge 40: una prima sconfitta giudiziaria per gli integralisti

Ancora una volta la politica immobilista è stata preceduta dalla Magistratura. A cagliari c'è stata una sentenza del Tribunale che, in base ad una interpretazione orientata costituzionalmente della medievale legge 40 sulla fecondazione assistita, permetterà a due coniugi sardi di poter fare la diagnosi preimpianto ed evitare di far sviluppare embrioni con l'anemia mediterranea cosa questa che prima di questa sentenza era vietata da questa legge medievale e liberticida. E' una sentenza che farà, naturalmente, giurisprudenza e precedente aprendo una voragine nel muro alzato dal precedente Governo sulla materia (sull'onda del fatto fallire referendum) e che l'attuale non ha affrontato decentemente anzi nonostante i proclami è rimasta invariata. Si apre una speranza per quelle tante coppie che non avendo soldi per "emigrare" all'estero possono ora fare tale diagnosi in Italia e verificare se ci sono problemi nel feto e decidere di conseguenza; ma la domanda è: si doveva aspettare il Giudice per accorgersi del vero spirito che la legge 40 rappresenta? Naturalmente la reazione della Autorità ecclesiastica non si è fatta attendere. Proprio oggi Mons. Betori non ha fatto altro che ribadire la contrarietà della Chiesa a tale sentenza e il totale appoggio alla Legge 40 di cui, come dice chiaramente, ha appoggiato l'approvazione; quindi una netta chiusura: un muro, l'ennesimo, eretto sul cammino della libera determinazione dell'individuo che non è più proprietario del proprio corpo e nemmeno più delle proprie scelte; ma anche un bavaglio alla scienza che mai come in questo caso può porre ad un grave problema come la talassemia un rimedio. Ma il parossismo lo si raggiunge con chi in Parlamento chiede al Ministro competente di inviare ispettori a Cagliari per comprendere il perchè di una tal siffatta sentenza: quindi un secondo bavaglio anche alla Magistratura. Mai come ora c'è sempre qualcuno che vuole spiegarti quello che devi e puoi fare: ma ci hanno presi tutti per servi della gleba per caso?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore