domenica 23 settembre 2007

Iran e il nucleare


E' stato smentito da Israele l'articolo che denunciava piani per distruggere con armi atomiche e convenzionali i siti nucleari iraniani, anche se per pubblicarlo la voce dev'essere girata, magari è stata fatta filtrare proprio per inviare un messaggio a questo paese o magari c'erano davvero preparativi, la verità non la sapremo mai davvero però tutto ciò è sintomo di una tensione altissima alimentata anche dal fallimento dell'aggressione all'Irak e del conseguente disimpegno dei militari americani in un periodo ragionevole di tempo: ci sta che qualcuno in Iasraele, magari non sentendosi più coperto dall'ombrello americano cominci ad innervosirsi e a meditare azioni che dire folli è poco: già perchè anche se la bomba atomica scoppiasse in Iran le radiazioni di certo non risprmierebbero nemmeno gli israeliani, e a medio termine noi. Ho sentito il Papa che parlava di pace, dialogo, ascolto, diritti ecc. ma non è tempo questo di tolleranza ma piuttosto di oscurantismo e sonno della ragione dove i "mastini della guerra" imperversano in giro per il mondo: mi viene in mente quel film "i 4 Cavalieri dell'Apocalisse" e non solo per l'ambientazione ma per la sua attualità del tema di fondo, il momento è davvero drammatico anche se forse non ci fanno renderne conto in pieno e la voglia di "menar le mani" è molto forte ormai ed uno scontro sarà inevitabile se noi (non solo in Occidente) non sapremo davvero fermare la mano che spinge il bottone della distruzione da cui saremmo tutti a perdere.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore