domenica 23 settembre 2007

L'Africa e i finanziamenti

http://canali.libero.it/affaritaliani/globalizzazionecina2312.html?pg=1qui sopra trovate il link.Le realzioni internazionali stanno cambiando e l'asse economico si sta spostando sempre di più ad Est, quindi anche i flussi economici ne risentono, i paesi africani anzichè chiedere prestiti alle "istituzioni" internazionali, come FMI e BM, si stanno orientando sia verso economie emergenti, come Brasile e Kuwait, o verso la Cina. Qual'è la differenza? Semplice mentre l'aiuto occidentale è spesso "condizionato" alla privatizzazione di una serie di strutture e servizi pubblici e sociali, quello di qiesti paesi è basato su accordi economici di sfruttamento delle risorse (l'Africa ne è ricchissima) e poco guarda alle condizioni: è chiaro che questi paesi, già provati economicamente ed indebitati fino al collo, rischiano di cadere dalla padella alla brace ma almeno sanno che non c'è la prosopopea sui diritti umani (un maglio usato spesso dagli occidentali) e sulla democrazia (come se per noi contasse quando appoggiamo ad esempio il regime etiopico contro i somali e non mi pare che le società occidentali quando investono mettano la discriminante della democrazia nei loro investimenti), mentre invece gli altri paesi finanziatori i soldi li danno e sta poi alle oligarchie locali spenderli adeguatamente nel paese (e qualcuno lo fa per davvero). Era meglio prima o ora? il futuro ce lo potrà dire ma una cosa emerge chiaramente è che lo dobbiamo ammettere che se non si cambia passo il drago cinese fra pochi anni avrà esteso la sua influenza su gran parte del pianeta e diventerà un problema per l'occidente che ancora non ha capito che soldi contro "il fai quello che ti dico io" non funziona più e che forse dovranno scendere dal piedistallo e trattare da pari a pari sennò il futuro sarà molto buio per esso.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore