domenica 23 settembre 2007

Passata è la finanziaria odo augelli far festa......

Già con il varo della Finanziaria il governo centrista in carica ha superato un bello scoglio davvero (mi riservo che una volta pubblicata in via definitiva di farci un bel post e dalle avvisaglie che ho visto ce ne saranno delle belle credo). Ma ora sfide più importanti l'aspettano: PACS, Testamento biologico, pensioni, lavoro per dirne alcuni, ed è su questo che misureremo sia il grado di coesione della maggioranza (composita e multicolore che lo sostiene) che la possibilità che duri 5 anni, e vi dico subito che dubito su entrambi gli aspetti perchè sono lontane le posizioni di partenza e troppe le pressioni che da più parti ci sono, nonchè l'evoluzione verso la nascita (ed una semplificazione del quadro politico attraverso le aggregazioni tipo Part. Democratico) di una "Cosa" che i cosiddetti "moderati e/o riformisti" auspicano fortemente per liberarsi della zavorra (così la chiamano) massimalista. Prodi è stretto fra due fuochi e lo spazio d'azione che ha è ridottissimo quindi la possibilità che riesca a portare avanti il programma concordato molto basse, così come sono basse le possibilità che il nostro paese dal punto di vista dei diritti individuali di libertà riesca a modernizzarsi davvero e assumere un profilo europeo perchè le spinte centripete sono forti, molto forti. Solo sull'economia credo che riusciranno ad andare avanti visto che coloro che subiranno gli effetti della modernizzazione saranno i soliti noti dei ceti che non possono fare a meno di pagare le tasse (ossia i lavoratori dipendenti sia pubblici che privati) che ora molto probabilmente dovranno acconsentire allo Stato di fare cassa con i propri contributi pensionistici e vedere abbassarsi la pensione (grazie anche al ribasso dei tassi di rendimento) come contributo al risanamento del paese mentre quelli che le dovevano pagare davvero e che finora non l'hanno fatto possono dormire sonni tranquilli o quasi visti anche gli studi settore molto più morbidi (leggi mio post n°300). E' vero in questo periodo siamo più buoni ma come si fa a non pensare che anche nel nostro paese una fetta piccola della popolazione possiede una grossa parte della ricchezza nazionale a scapito della grande maggioranza della popolazione che a stento arriva al 15?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore