domenica 23 settembre 2007

L'ultima sulla Telecom? Anche Travaglio e Grillo nei dossier

Già è triste sapere che non si è al sicuro da attentati e malavita ma scoprire che per un qualunque motivo più o meno recondito, attraverso una struttura illegale, si spii gli utenti è davvero preoccupante. Dagli interrogatori risulta che sia Marco Travaglio che Beppe Grillo erano "dossierati" (e chissà quanti altri ancora lo sono) e quindi davvero qui si può tranquillamente temere non solo per se stessi ma anche per la democrazia nel suo complesso come sistema e annotare come non si è più al sicuro se a qualcuno salta all'occhio che puoi dare fastidio ti puoi ritrovare in un bel fascicolo con foto e tutto quello che è repepribile su di te solo perchè magari hai commesso il reato di lesa maestà con qualcuno che non dovevi, ma in che razza di paese viviamo? Dove sono i principi costituzionali che tutelano i cittadini che esprimono liberamente il proprio pensiero (anche quando questo pensiero va a pestare un'unghia di qualche potente) in merito a questioni e problemi che li interessano direttamente o indirettamente. Non voglio fare della dietrologia ma se inquadriamo tutti i tasselli dei vari scandali, manovre poco chiare, attentati ecc. avvenuto dal 1950 ad oggi davvero vediamo un filo conduttore che parallelamente passa attraverso la storia d'italia e mette in primo piano come libertà, democrazia, trasparenza pur essendo termini che sono sulla bocca, e nel pensiero, di tutti suonino come parole vuote e senza un significato reale buone quando si parla d'altri ma pessime quando si è in primo piano. Che tristezza, e come devono essere grigi e assetati di potere gli uomini che vi si trovano invischiati e mi chiedo come davvero queste persone possano ergersi a modello per gli altri e dormire sonni tranquilli sapendo il danno che fanno alla società nel suo complesso: siamo molto lontani dall'essere una società democratica ma molto vicini a "1984" e al regime che prefigurava.....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore