domenica 23 settembre 2007

Quando la politica è millenni indietro

fonte: http://www.la7.it/news/textnews/dettaglio.asp?cat=1&id=32590 ) Oggi è stato pubblicato, come da link su riportato, il sondaggio dell'eurobarometro che da un'idea di come la società italiana sia molto più avanti della politica, anzi almeno nelle percentuali si da una radiografia dei cittadini che fa capire che il mondo politico non è più in sintonia con noi elettori. Cosa emerge lo leggete al link ma il quadro è di quelli che dovrebbero far riflettere quei leader che inaspettatamente hanno preso posizione su alcune tematiche in maniera non consona a quello che era probabilmente il comune sentire dei loro elettori; la velocità della trasformazione sociale nel nostro paese, pur essendo inferiore e di molto a quella di altri nostri vicini, è pur ssempre maggiore di quella della politica troppo ancorata a tatticismi, strategie, e al mondo d'oltretevere; così delle due l'una o si capisce che la maggioranza delle persone ha una apertura mentale maggiore di quello che si crede (e si spera) o i politici vivono su un'altro pianeta ed in'altra dimensione nella quale ormai sono incapaci di capire le correnti profonde di una società sì in parte legata a certi valori (ma in una percentuale minoritaria), sì è una sorta di maionese impazzita nella parte che vive nelle grandi aree metropolitane, ma è anche capace di dire la sua quando glielo chiedono: e questo è il problema "quando" glielo chiedono.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore